Barrette di pop corn con sciroppo d’acero e mandorle e Beverly Hills 90210 (che c’entra? c’entra!)


La collana di Pop Corn è un evergreen e lo ripeto da anni (te la sei miracolosamente persa? bene. Si può sempre recuperare e cliccare qui) e da un po’ lo faccio sostenendo che senza il wasabi proprio non sanno di niente (ti sei perso i pop corn al wasabi? ahia ahia ahia! smettila di preservare i tuoi neuroni e clicca qui!). Su twitter ho messo la foto di Nanda, la mia mammina appassionata di Pop Corn (che altrimenti qui si ricomincia a fumare per il nervosismo e cerchiamo di rimediare come si può), che stringe forte uno dei regali di Natale che io, Nippo e Turi le abbiamo fatto ovvero:

una macchinetta fiammante Sforna Pop-Corn ad aria calda.

E’ felice come una bimba e ha già comprato otto tonnellate di mais da fare esplodere in questa piccola “camera ad aria” caldissima. Perché sì l’aggeggino ne sforna a ciotoline stracolme senza l’ausilio dell’olio così che Nanda può spaparanzarsi sul divano e guardare le repliche de Le Tre Rose di Eva sgranocchiando come una scimmietta impazzita allo zoo nell’ora di punta (mamma perdonami il parallelismo ma era molto incisivo. E pure canino. Ok la smetto).

Con i pop corn nella zuppa (presto ne parlerò) e nei cupcake (presto ne parlerò) e nei brownies (presto ne parlerò) e nelle torte e negli impasti e negli negli (prestoprestoneparlerò ma si sarà fatto tardi lo so) non mi stupisco più di questa infinita versatilità. Mi sento quasi quasi un pop corn anche io. Camaleontica nell’anima, apprezzo chi riesce a trasformarsi e rielaborarsi, ergo stima immensa per questa nuvoletta insapore che diventa appetitosa, salata e dolce. Ma anche torta, zuppa, barretta e biscotto. Pure torrone eh. Ma pure pizza. Sì perché mi sono messa in testa che voglio fare la pizza di Pop Corn. Nessuno osi chiedermi su cosa stia vaneggiando. Nel mio iperuranio sforno Pizze di Pop Corn. E tutto quello che accade lì viene traslato nella realtà. Pizza di Pop Corn sarà, al grido di SIPUOOOOOOOOOOOFAREEEEEEEEEEEEEEEEEE.

[Continua a leggere...]

Halloween: Zuppa di Sangue (vabbè barbabietola, cumino e panna acida)


[Continua a leggere...]

Un Hamburger, ma anche Lasagna, di Polenta


[Continua a leggere...]

VideoRicetta: Strudel con Mango, Mela e Agrumi Aromatizzato al Pistacchio


[Continua a leggere...]

Sashimi di Salmone e Cuori di Zucchine


Beh non è che ci sia molto da dire. E’ un semplice sashimi di salmone con cuori di zucchine crude; che a me piace mangiare (intendo il carpaccio di zucchine eh) con tanto succo di lime e pure la scorza senza mettere altro se non una tonnellata di sale. Il wasabi fosse per me lo metterei pure nel latte. Pensare che lo detestavo proprio come l’avocado e poi mi ritrovo proprio a mangiare Avocado e Wasabi.

[Continua a leggere...]

Il Pollo Indiano con il Mango


E’ il compleanno del mio Papà oggi e trascorrerò la giornata tormentandolo di bacetti; per questo motivo potrei tardare a rispondere a tutte le meravigliose parole che mi avete lasciato ieri riguardo il dimagrimento.  Molto commossa vi ringrazio sempre e mi scuso per essere presente a fasi alterne.  Già ieri ho fatto il possibile per rispondere (ahimè non a tutti) e oggi cercherò  di completare il “giro di bacetti” che ahimè tocca pure a voi (pensavate di essermi sfuggite eh? NO!)

( è il periodo degli ahimè questo)

[Continua a leggere...]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 9.521 follower