Skip to content

L’insalata del buon Gordon Ramsay con Avocado Mango e Pollo affumicato


Sono molto delusa e affranta. Mi aspettavo una rivolta al grido di “il pollooooooooooooo ci manca il polllloooooooooooooooo” perché passato Halloween, a parte le ali insanguinate, qui del volatile non si è proprio più parlato. Dopo avergli reso la morte ancora più ingrata e ridicola e averlo servito con l’ananas, con le albicocche, con le fragole, reso polpetta, con lo yogurt, efattodituttoporello mi aspettavo che mancasse l’ennesima preparazione vergognosamente folle.

E invece nulla. A dimostrazione del fatto che non avete mai voluto bene davvero a me e al pollo *disse toccandosi la fronte con gesto teatrale e spruzzandosi acqua con purea di cipolla sugli occhi come fanno le dive delle telenovelas venezuelane (o almeno ho sempre creduto che facessero così).

Gordon Ramsay ci dice che l’insalata di pollo e mango è davvero buona e lo fa non solo sul libro ma anche a Mastersciefff e chi siamo noi per non credergli?  (delle persone che ragionano è una risposta che non voglio sentire, ecco. Anche perché non potrei far parte del gruppo. Mi avete già ferito non chiedendo notizie del cadaverepollo. Volete pure escludermi dalla vostra comitiva raziocinante? SIETE DEI MOSTRIIIIIIIIIIII)

(dove ero arrivata?)

Ah sì. L’idea l’ho presa da Gordon e variata un po’ (non ricordo neanche la sua ricetta, cheilcielomiaiuti. E non ho neanche il tempo per controllarla. cheilcielomiaiutiancora. cheilcielononcelapuofareadaiutarmicosìtanto).In pratica dopo aver piastrato il pollo sulla griglia rovente e averlo spennellato un po’ con olio extra vergine, pepe e sale, si serve con un’insalatina formata da radicchio ed erbette aromatiche che hanno già accolto del mango spruzzato con generoso succo di lime (pure arancia eh! anzi io ci grattugerei pure la scorza. Sia di lime che di arancia) e tocchetti di avocado che diciamolo Gordon mette pure nel caffè. Condito e via in tavola l’ennesima insalatina insolita (questa volta con l’aggiunta delle proteine della carne) dal sapore autunnale sì (cosa c’è di autunnale in effetti non lo so ma ormai l’ho scritto e mi scoccia tornare indietro perché le dita vanno troppo veloci) ma con quell’evocazione esotica che sarà protagonista del Natale (ahhhhhhhhhhhhh Nataleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee. Smaltisco un altro po’ di ricettine che dovrò mi sa far slittare a gennaio *coff coff tossiva nervosamente *e cominciamo ufficialmente neh!).Ottima da servire sia con il pesce che con la carne è stata apprezzata dal Nippo anche perché ormai porello o l’apprezza o se la vede ripropinata in un altro modo (che è sempre lo stesso) fin quando non dice: sivabenemipiace.

Perché se le scelgo DEVONO piacergli. PEFFOZZA.

(inspiro espiro)

25 Comments »

  1. Il polloooo!!! No, no, noi qua non ce ne siamo affatto dimenticati! Anzi, martedì sera mi ha salvata quando ho dovuto organizzare una cena su due piedi (o due zampe..): macellaio, un bell’esemplare del volatile, trattamento estetico a base di olio e spezie, via nel forno e applausi a non finire! Che il pollo ha sempre il suo perchè. A quanto pare anche con il mango, l’ananas, la papaya, l’avocado, il cocco, ecc, ecc, ecc. Un abbraccio Iaia e tanti bacini che fanno sempre bene!!!

  2. Una volta ho detto a Lui “sono un po’ scettica riguardo alle ricette di Ramsay”, e così mi ha prontamente regalato uno dei suoi libri (tanto per dire: vedi come t’ascolto???) Devo dire che mi sono ricreduta, tutto quello che ho cucinato era davvero notevole…Avevo fatto questa insalata nell’oroginal version, proverò la tua variante!

  3. Le telenovelas venezuelane che ricordo mi hai ripropostoooo!!MA tu la vedevi Topazio??No xkè, si narra che io tra i 5 e 6 anni tornavo a casa da scuola, poggiavo lo zainetto (rigorosamente MioMiniPony) al grido “ChèèèsuccessoOggiiATopazzzzio?”addentavo la merendina (Bomobolnone Mulino Bianco la mia preferita, per rimanere in amard!Forse in caso di sedutapsichiatrica dovrei farlo presente…?!?

  4. E chi so’ scorda er pollo?!
    Aò…che proprio mò su faccialibro t’ho scritto che adoro il pollo pure nell’insalata 🙂
    Su su…. la proviamo, tanto Gordon non ci vede e non ci sente perciò non s’incazza che gli hai cambiato la ricetta 😉
    E…..per il progettino di Natale???
    Mi associo alla combriccola di mattacchioni per chiedere ragguagli!

  5. il pollo, poveraccio.
    A proposito di Natale, io sono a buon punto.
    Ma le ricette, dove sono finite? Le ricette del concorso intendo

  6. Ah ma io ormai il pollo lo faccio solo come mi ha insegnato Elisabetta Canalis. Mi prende tutta la giornata farlo ma merita eh.
    Ciao.

Dimmene 4 ! ( ma anche 12)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...