Skip to content

Pandorini al Cioccolato e appuntamenti tra amici






Avevo già fatto una versione dei Pandorini in onore di Pani. Io e lui lottiamo contro il Panettone! ipipurrà. Ok devo calmarmi. Che tutti i miei amici Milanesi mi perdonino *disse cospargendosi il capo di cenere e zucchero a velo.

E’ innegabile però la simpatia per il Pandoro. Ora non è che è proprioproprioproprio la ricetta del Pandoro eh. Perché mi occorrevano nel caso dodici giorni di ferie per farla ma. Ma in fondo avendo a disposizione le tegliette pandorose viene fuori un’idea carina per trasformare un muffin, torta o cupcake per queste Feste no? (annuite mentendomi)

Si può scegliere qualsiasi tipo di ricetta. Ho adoperato le classiche forme in silicone (oltre la Silikomart- ottima azienda. Lo ribadisco con convinzione-  non saprei dove indirizzarvi, uff. Qualcuno ha notizie o alternative perché mi piacerebbe a prescindere guardarmi intorno. Anche, e soprattutto, siti o shop online. I miei preferiti, inciso).

Una spolveratina di sogni e zucchero. Un cosinodilegnoadorabilegirevole (passo le giornate a girarlo, lo confesso) ed è servito un angolo di sogno in pochi minuti per una colazione o merenda speciale sotto le lucette.

Ecco adesso. Io. Mi commuovo. Gli auguri. Il 24 (perché io sono Sicula eh. Al Sud è risaputo i festeggiamenti partono proprio da oggi. Si aspetta la Mezzanotte facendo mega cenone di sole 480934282049820498 portate. E mentre si collassa con il maloox, diuretici, amaro, lassativi e citrosidina ci si organizza tra tombole, apertura regali e spaghettata di mezzanotte prima di essere ricoverati al pronto soccorso). E quindi.

Insomma. Auguri . E. Poi. Uff. Per dire che.

E allora siccome quest’anno mi viene davvero MOLTO difficile. Perché vorrei scrivere tantemadavverotantecose. Faccio (per il bene dell’umanità soprattutto, considerato che è riuscito a superare il 21 Dicembre e la fine del Mondo) che taccio. Ecco. Il mio regalo di Natale per voi .

E’ tacere. Silenzio. E abbracci stretti. Di quelli che non finiscono mai. Tra qualche lacrimuccia. Sospiro. Incoraggiamento e Occhi lucidi. Quelli lucidi lucidi che quando li strizzi bruciano un po’ ma poi vengon fuori le stelle.

Per non imparanoiarci (che dobbiamo già finire al pronto soccorso per le portate del cenone) direi di passare allo step successivo. Che ne direste di collegarci intorno a mezzanotte? Magari metto un piccolo video di me vestita da Babbo Natale che ballo il Gam Gam Style e giù sotto tutti a  insultarmi!

Eh?  Che ne dite? Verso mezzanotte tutti qui (mi sono trasferita da Mamma e ho solo 3 computer, due reti internet più quella aziendale, tre ipad, due mini ipad, quattro portatili, 8 iphone e quattro parabole. Forse potrei riuscire a fare funzionare qualcosa. FORSE)?

Io ci sono, ecco. Salvo imprevisti del tipo: Nippotorinese ricoverato d’urgenza per abuso di formaggi piemontesi (perché Dottoressa Suocera e Socia Piola Cognatosa ne hanno giusto portati 24038240982048 chili abituandosi alle leggi locali. E l’algido nordico è così felice che mangia Toma piemontese pure inzuppata nel latte).

A mezzanotte. Mettiamo il Bambino insieme sotto la capanna. Io non lo faccio mai. Ma mamma, sempre. Ed è una cosa che mi ha sempre. Molto toccato. Il suo entusiasmo. Lo stesso mio e nostro che mai, grazie al cielo, ci abbandona.

A Mezzanotte.

113 Comments »

  1. Spero di farcela. Sarò col mio Pupone a casa dei miei. E non sto tanto bene, mannaggia a ‘sta tosse che non vuole passare, ma. Ma sono sempre con te, anche se non lo sai. E ti voglio bene!!

  2. Pioggia di baci Iaia ❤ ❤ ❤ se sto sveglia fino a "intorno mezzanotte" (le 21 è "intorno ammezzanotte'"?) vengo qui ad aprire i regali con voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! baciooooooooo

  3. ecco…io a mezzanotte sarò coi quasi suoceri ma… è come se ci sarò a stritolarti eh! e poi quando torno accendo il picccccccccccì lo ggggiuro! anche se sono le 2 di notte! ( che novità..io al pccccccccccc alle 2 di notte eh 😀 ghghgh) …. Gyuiuzza intanto di lascio 2687684687555 di baci…per te, il nippo, e la signora Nanda, il signor Turi…e tutti tutti tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  4. Tesoro, purtroppo a mezzanotte non potrò esserci perchè sono invitata a casa di amici a cena…ma è come se ci fossi…Tanti auguri a te e a tutti!

  5. a mezzanotte, quando suonano le campane a festa. Oddio, qui suonano a tutte le ore. Ci sono dei campanari felici da queste parti

  6. Noi iniziamo a festeggiare domani, pranzo e cena del 25 e pranzo e cena del 26, che è anche il mio compleanno 🙂 Anche se mia madre da bambina festeggiava il 24 ha cambiato le sue abitudini trasferendosi. Faccio tanti auguri a tutti già adesso, perché non so se riuscirò a connettermi a mezzanotte. quindi baci e abbracci, buone mangiate e buon scartamento di regali a tutti!!!!

  7. Sisteruzz i miei auguri te li lascio in bianco: completali con quello che vuoi tu!

    Ti abbracciamo, io e il mingherlino con la tuta di superman che è qui in braccio a me proprio adesso a sgranocchiare una ciambellina al vino seminando briciole in ogni dove.
    Ti abbracciamo forte! Passa una serata serena.

  8. Ciao maghettastreghetta, io non ci sarò perchè sto x prendere un treno…. 🙂
    Ma ti faccio tantissimi ma proprio tantissimi auguri di buon Natale a te e a tutta la tua famigghia 😉 logicamente allargata anche alla famigghia torinese!!!! 😀

  9. a me tocca stare alla messa di mezzanotte anche se ne farei volentieri a meno, soprattutto per vederti ballare in diretta 😀
    gli auguri allora te li faccio adesso: che questo periodo di cacca passi in un attimo, che tu possa godere intensamente di ogni istante con la tua famiglia e che ognuno di quegli istanti sia pure e incontaminato dal dolore.
    ti adoro ❤

  10. che buona idea 🙂
    io saro’ a casa da sola, quindi, se non dormo, ci saro’ anche qua
    ma tanti auguri natalizi tuttavia, nel caso che mi saro’ addormentata

    tanti tanti auguri e il meglio sta venendo, eh?

  11. Non so se ci sarò a mezzanotte…ma so che in fondo ci sarò comunque…sempre…per te…quando vorrai…

        • Embè odio il natale . Dopo 35 anni posso confermare che le luci , la gioia , la pace , la serenità mi hanno letteralmente fracassato il pandoro . Alla sicula direi unchiato. Ecco . Ora mi abbandonò sul letto e spero di svegliarmi il 15 agosto . Dopo lobotomia magari

        • io prima ho detto “ditemi che mi sveglio domattina ed è agosto”.
          c’è qualcosa che ci accomuna.
          stringi i denti. è solo un giorno come gli altri vestito meglio. ha un vestito di lustrini.
          non esiste più babbo natale, ma.
          ma andrà tutto bene e i regali li troveremo pian piano, un po’ dappertutto ❤ promesso.

  12. uh! Forse ho sbagliato, le campane le suonano alle 0.45, finita la messa. Ma non doveva finire a mezzanotte? Bah…un tempo, quand’ero chierichetto…

        • No ❤ Generalmente tiro fortissimo e poi urlo “rilassati ” e con il contraccolpo a volte cado per terra e mi spezzo la colonna vertebrale . Mi piacerebbe spaccarmi la zona lombare per chiudere in bellezza questo natale che manco il grinch *___*

        • XDDDD
          una campionessa dello sfilo degli stivali.
          da sfilare. il sostantivo è lo sfilo, no?
          data la mia resistenza muscolare è probabile che se cadi poi ti cado addosso pure io. allora si che potrebbe risultare qualche osso rotto u_u
          poi ti disegno le palline di natale e le lucette sul gesso.

        • il panettone. ce l’ha la faccia da delinquente.
          (ho guardato con timore alla mia destra ma per fortuna hanno aperto il pandoro. che, ridotto alle ultime fettine, mi guarda.)
          alle pecore le gambe gliele spacco io perché sono inutili e non servono a farle stare in piedi ecco.

        • Anche il panettiere é inutile . Il panettiere del presepe ogni anno fa la stessa ciambella di pane . Mai una novità . Mai un panino senza glutine . Con i semi di zucca . Niente . Sempre la stessa ciambella . Spacchiamo le gambe anche a lui ?

          Il panettone è un delinquente eccome . Il pandoro è angelico e rassicurante . L’uva passa sono proiettili . Prendo appunti…..

        • ma è di quei panettieri che si muovono??!?!??! qualche giorno fa ho avuto un incontro del terzo tipo con le marionette movibili del presepe e ho materiale da incubo fino a natale prossimo.
          voglio i panini piccoli e rotondi con i semi di papavero ecco. e se sono fatti pure di farina di riso a lenta lievitazione. senza latteuovamazzancolle o tutto quello che ci infilano oggigiuorno. (???)
          il panettone è cattivo. parliamo dei canditi. quei canditi cosa potrebbero farti una volta raggiunta la gola? hanno abbastanza forza per strozzarti da dentro quei cosi immasticabili.

        • le frazioni sono l’unica cosa che ho capito alle elementari . Perché disegnavo le torte e 1/3 era una fetta su tre . Perché poi ho avuto difficoltà ? All’epoca delle frazioni credevo che . che sarei diventata bravissima in matematica . Bravissima

        • bè ma sei brava. le borse le sai contare e sai contare anche fino a 10 prima di spaccare una tastiera.
          si bè insomma. fatti abbracciare senza frazioni, vieqquà. che io e la mora mica scherziamo.

        • Sono dall’iPhone e non capisco bene chi vuole abbraccciare chi . Se sono contemplata nell ‘abbraccio e se si sta parlando di biscotti abbracci perché nel caso non li mangio e neanche la biancamora ( posso chiamarti così ?❤) bestiabionda . Biancamora . Mi piace

        • noi ci abbracciamo e abbracciamo anche te. un due e tre. la torta in tre fette. una sono io, una è biancamora e una sei tu bestiamora. è facile.
          ok basta con ste frazioni. VI FATE ABBRACCIARE MORE MALEDETTE O DEVO ARRABBIARMI E ANDARE A SPARARE ALLE RENNE???? NO DICO.

        • Iphone scarico . No caricabatteria . Casa di mamma . Vabbe giusto per dire che vi voglio bene . Grazie ❤perché trovarvi qui mi ha fatto passare i miei 12 minuti di felicità . Il regalo più bello. A domani amici miei . Grazie di esistere

        • In secondo liceo non ho capito gli algoritmi. Zero. Nulla cosmico. Li facevo. Giusti. Ma non li ho mai capiti. Come il Natale. In casa mia è sempre stata una valle di lacrime. Ma io ci spero che, un giorno, dopo aver portato a termine millemila Natali incomprensibili, fino alle fine, capirò tutto e lo risolverò il Natale. Lo risolverò. E non ci sarà più bisogno di farlo andare, andrà. E non ci sarà più bisogno di sforzarsi, andrà. E, cazzo, sarà un giorno bello. Anche se non sarà Natale. Per tutti quelli che vorranno smettere di tentare di.

        • Io volevo scricchiolarvi tutte, More e Bionde. E volevo annidare ancora un po’ perché Pionta mi va in crisi con i commenti annidati. Ma soprattutto perché volevo ricordare che non è un abbraccio, è uno scricchiolo. Lo scricchiolo.

  13. Pant…pant… Arrivo solo adesso… Vale ugualmente se posto ora il mio augurio per tutti? 😉
    A te Iaia un abbraccio fortissimo e un augurio di serenità. Feste gioiose per te, Pier, e i vostri genitori. Un bacio a tutti.

    • Che sia un Natale meraviglioso per te i tuoi cari Titti mia ❤dai un bacio al pupone e Lem. Qui più che serenità c’é disperazione e sgomento ma ne usciremo fuori . Ti abbraccio fortissimo ( non ho neanche avuto il tempo per vedere su twitter scusami . Faccio domani . Sono una frana lo sai )

      • Sono davvero dispiaciuta di sentirti rammaricata.. Vorrei poter fare qualcosa per alleviare il tuo, il vostro dolore.
        Accetta, per quel che vale, il mio affetto, la mia amicizia sincera e il mio pensiero che è rivolto a tutti voi.
        Nell’abbraccio in cui ti stringo e stringo anche la tua famiglia, si aggiungono Pupone e Lemm, che mandano baci a pioggia.
        Coraggio tesoro, siamo con te e ti vogliamo un mondo di bene!

        • ❤❤❤ti voglio bene Titti . Tanto . E ti dirò di più . Accetto e non dimenticherò mai il tuo e vostro affetto . Non avessi avuto questo ti dico sinceramente che mi sarei buttata nel camino con una tanica di benzina . È davvero un momento di delirio dolorante questo per me . Non ricordo in vita un momento così triste . A dirla tutta con tutta la fantasia non potevo immaginare un dolore così grande

        • È, come giustamente scrivi tu, solo un momento. Sarà pure il più brutto e doloroso, ma resta il fatto che si tratta di un momento. E come tutti gli altri passerà presto. Tieni duro, non sei sola..ci siamo noi a sostenerti affettuosamente! Tu sei più forte del dolore e sei più forte anche della tristezza. Io lo so, ne sono certa. Scacciamo via in fretta questo brutto momento e diamo il benvenuto al resto della nostra vita, che sarà piena solo di gioie e di cose belle 🙂

  14. Uffi uffi io non c’ero “intorno a mezzanotte” :-((( Ero impegnata a dormire, aprire i regali, tornare a dormire 🙂 Però recupero alle 7.51 , va ben li stes???? Un bacio, Iaia e una pIoGgIa Di BaCi ❤ ❤ ❤

  15. Intorno a mezzanotte io ero già a dormire. Ieri ho mangiato come non mai, ma oggi sono di nuovo in forma e scattante!

    Pioggia di baci! Un abbraccione enorme!

Dimmene 4 ! ( ma anche 12)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...