Skip to content

Mancano 12 giorni eh (Tombola di Santa Lucia!)


Ieri è stato bello. E basta. Bello e indimenticabile. Come voi.  Grazie infinite.

Il premio di oggi per Santa Lucia (alle 12 una ricetta speciale!)  è unaaaaaa *RULLO di Verdure* 

Una Centrifuga!!!! (che puoi vedere cliccando qui su Amazon che adopererò per farvela recapitare in casa). La mia idea è quella di chiudere il 2014 (segue pernacchia. Anno maledetto!) cercando di donarvi un pezzettino di quello su cui ho blaterato tutto questo anno. E quanto vi ho stressato con le centrifughe? Amo l’idea di vedervi bere salute (sono anziana e mi preoccupo per i miei nipotini).

Vince il commento numero 1000! E che il delirio abbia inizio. 

—————————

Importante: Non fatevi la paranoia “non partecipo perché non commento mai e se lo facessi adesso sembrerebbe  solo per interesse blablabla”. Vedo i numeri. So che ci siete. E cinquemila visite giornaliere, in media, non sono un bug di sistema (o sì? ). Non lo penso e basta. Partecipate. E’ solo un modo carino per chiudere l’anno insieme e magari con  questa scusa ci conosciamo un po’ ( ci tenevo tantissimo a specificarlo perché in molti questa cosa me la scrivete ovunque. Smettetela! E giochiamo ! E’ Natale Santopacchettodiregalo!  Meno paranoie e più risate deliranti) 
  •  Per far sì che la vittoria sia valida bisogna soltanto avere un’accortezza:

Non scrivere tre commenti di fila (ma puoi scriverne quanti ne vuoi. Non è ammesso solo tre di fila, perché si giocherebbe da soli. Le tombole qui sono fatte soprattutto per delirare tutti insieme. Io stessa eviterò di commentare per non creare confusione “durante lo ssvolgimento”. Nel caso in cui intervenissi i miei commenti non verranno, giustamente conteggiati) .  Nel caso di tre commenti consecutivi: La Tombola la vince il commentatore successivo.

Onde evitare di ritrovarmi con pacchetti, pacchettini, indirizzi persi e una serie di tragedie pronte in agguato, quest’anno spedirò direttamente da Amazon con un semplice click. Inviami il tuo indirizzo,qualora fossi il vincitore, a info@maghettastreghetta.it con oggetto (per favore me lo scrivi maiuscolo per dare maggiore risalto?) CRETINA HO VINTO LA TOMBOLA! (cretina devi dirmelo per forza, sì. Se la coscienza ti rimorde, sappi che sbaglia, ma aggiungici un cuoricino e tutto passa).

Non è un giveaway che sponsorizza un brand. Non ho alcun tipo di contatto con nessuno dei marchi, case editrici e quant’altro.
Non si richiede nulla ai partecipanti. I prodotti sono stati da me acquistati (con molto piacere, tra l’altro) come fossero semplicissimi regali ad amici. E’ una tombola, che affida tutto al caso e niente più; tanto da dire in anticipo il numero del commento vincitore. Non vi è alcun tipo di estrazione. Non ci sono operazioni commerciali o magheggi. Difficile da credersi ma nel mio caso bisogna rassegnarsi. Farsene una ragione. Così è. Per chiarimenti, comunque, potete rivolgervi al mio Notaio Nano da giardino a questo indirizzo info@maghettastreghetta.it. Grazie (non fate brutte figure riguardo illegalità-giveaway-frizzi e lazzi perché sono davvero ben informata. No perditempo, insomma. Buon Natale! Grazie *plin plon comunicazione di servizio*).

1.341 Comments »

      • A Pordenone i bambini preparano il cibo per l’asinello (nel mio caso era un piatto con arachidi, mandarini, biscottini… quello di cui andava ghiotto il mio asinello XD). Poi la mattina del 13 arrivava la calza di lana in perfetto stile natalizio piena di carbone, caramelle, cioccolatini, torroncini e postacci vari (alla faccia della dieta!!!)… Ah i vecchi tempi!!!!

      • io facevo la letterina (come quella per Babbo Natale) e lasciavo latte e biscotti per l’asinello. poi alla mattina del 13 trovavo i regalini e i dolci. taaanti dolci!!

  1. Ehi, verso le 10 dovrei uscire, sarò di ritorno per l’ora di pranzo… mi aspettate per finire la tombola?! In fondo è il mio onomastico oggi!!!! 😉

  2. la centrifuga è un oggetto di cui non si può fare a meno… Frugolino divora centrifughe di arancia e carote multivitaminiche e per un tipetto come lui che non ha molto in simpatia la verdura è un toccasana… la nostra in effetti è un po’ vecchiotta, sarebbe ora di cambiarla…

  3. Oggi pomeriggio porto la torta al cioccolato, ok?! E tanto torrone perchè Santa Lucia porta il torrone ai bimbi buoni e qui è pieno di bimbi buoni!!! ❤

  4. …ok, vedo che oggi si va a rilento… magari riusciamo a protrarre la tombola fin dopo le 16 e facciamo una bella volata prima di cena…

  5. io dopo mille problemi con il pc ho deciso di spegnerlo prima di fargli fare un volo dalla finestra.. ci risentiamo più tardi se non avete ancora finito la tombola! 🙂

  6. Prima di tutto: AUGURI LUCIIII ❤️
    Secondo di tutto: vi sbaciucchio e abbraccio da Londra e che vinca il miglior dito veloce! 😘

  7. buongiorno ragazze! Buongiorno Iaia!!!
    io ancora devo riprendermi dalla cena libanese di ieri… troppocibonelmiopancinoooo
    oggi non riuscirò a partecipare, perchè ora vado a chiudermi in cucina (buttando la chiave) e vado a cucinare per domani… inizio col rotolo!!
    Se sentite le sirene dei pompieri è perchè anche io ho inzuppato il filo dello sbattitore nella ciotola del bagnomaria!! Baciottoli!

  8. buona Santa Lucia a tutti e buon onomastico a tutte le Lucia
    vediamo se riesco a riprendermi la mia identità…..

  9. E comunque Buona Santa Lucia!!!! Qui a Trieste c’era San Nicoló, qualche giorno fa, ma nella mia città natìa Santa Lucia era la festa dove ricevevo il carbone da mangiare ihih!

  10. Be ma è poco fantastica l idea di regalarci quello che lei ha già?? 🙂 io non sonda dove le vengano fuori tutte queste idee e perlopiù cosi belle!! 😀

  11. Ora vi commuovo. Preparate i fazzoletti.
    La mia storia sui pulcino è molto più triste.
    (Si abbassarono le luci e iniziò così..)
    C’era una volta una graziosa bimba con gli occhiali e le codine. Abitava in un piccolo paesino di mille anime (compresi i pulcini) dove il sabato facevano il mercato. Ogni sabato la piccolina riusciamo a farsi comprare qualcosa…un giochino, delle caramelle…quel sabato si face comprare un pulcino. Tenero e morbido (buondì buondì). Lo portò a casa e lo face passeggiare tra un tavolo e una sedia. Era così carino…anche se faceva i bisognini ovunque e mamma le stava dietro con lo straccio!
    Il pulcino passava molto tempo in una gabbia per uccelli tanto che imparò a salire sull’asta in alto dove andava a dormire.
    Si sa che i bimbi si stancano subito dei nuovi arrivati (che sia barbie…o un pulcino) e così il piccolo piopio (bel nome per un pennuto giallo) un bel giorno decise di diventare una bella (‘nzumma) gallina e così per uscire la mamma e il papà della bimba furono costretti a rompere la gabbietta degl’uccelli.
    Ora piopio, dopo una felice vita a fare le uova, è nel paradiso degli animali a raccontare le sue acrobazie sull’asta della gabbietta.
    (Si calò il sipario e ci furono 27minuti di applausi… Altro che Scala!)

  12. Buongiorno! Stamattina ho tempo solo x un saluto e un caffè veloce al banco che sono già indietro come i gamberi x_____x

    • El amore.
      la bionda con i muratori .
      cri alle poste.
      ale a studiare.
      no ma dico :
      la smettiamo di avere una vita e facciamo solo le tombole?

  13. Ahahah Iaia non riesco più a ri-risponderti, quindi ti rispondo qui! Per quanto mi riguarda, piglierei l’aereo al volo per venire a vedere Catania! E per la ricetta insieme, scherzi?! Io faccio finta di cucinare 😉 sai quanti disastri combino?!!!! Ma sarei onorata di fare un tentativo!

        • Ahahah ecco! Almeno mi hai mandato un avvertimento 😉 Il problema è che io sono una di quelli che si studiano sempre i manuali di istruzioni (si anche quello delle pentole)! Sono un caso disperato perché poi rischio di sbagliare comunque ahahah 😉

        • Ma chi se ne frega dei libretti d’istruzione! La centrifuga é fatta per buttarci tutto dentro e spingere il bottone! L’importante é che non ci metti la banana! Quella mai!!!! Dovrebbero mettere un cartello di divieto sulle centrifughe con una banana sbarrata! 😄

  14. Non sono millesima ma partecipoooo. Baci di Santa Lucia a tutti :* :* :* baci di Santa Lucia al cooccolato fondente super veggie per Iaia bellaaaaa :* :* :*

  15. sto preparando la pappa a Frugolino… poi alle 14 devo accompagnarlo a catechismo… che ne dite di aspettarmi fin verso le 16 prima di finire la tombola?!?! 😀

  16. Hey, ma che belli i Puoti!!!!!!! Ho proprio gli stampini giusti! Credo che la prossima settimana mi ci butterò!!! O forse faccio i Gingerbread e i Puoti li rimando ai biscotti dopo?! 😉

  17. ma sì, vado alla posta poi torno e mi metto a ticchettare. ci metterò poco.

    tre ore dopo.

    (ma il pacco sono riuscita a spedirtelo. e la tombola non è ancora finitaaaaaaaaaaa è l’unico modo per lasciarmi alle spalle il trauma da poste intasate *____* )

  18. Ma cosa bisogna fare qui per un po’ di neve? Le previsioni per le prossime due settimane danno grigio e no neve 😦
    Facciamo una colletta per una bella macchina sparaneve? 😀

  19. ve lo chiedo finché c’è calma.. quali sono le caramelle migliori per fare i biscotti con la finestrella? vanno bene quelle piccoline e tonde che di solito si trovano negli uffici? sono belle colorate!

      • ma perché poi voi li mangiate? pensavo di metterli sull’albero e cestinarli a gennaio! e se aggiungessi del colorante in polvere per esaltare il colore?

        • Allora, secondo me per mangiarli ci vuole fegato, diventano durissimi!!! Però ti assicuro che qualcuno che ci prova c’è, un mio amico è venuto a trovarci mentre li preparavo ed è tornato a casa con un sacchetto pieno da mettere sull’albero, ma il giorno dopo mi ha telefonato dicendo che li aveva mangiati tutti!!!

    • Ambra non so se hanno un nome preciso. Le pastiglie Leone (che amo) ad esempio come tipologia le da per drops.
      Sono quelle caramelle dure ( da ufficio esattamente).
      L’importante è che siano quelle dure da sciogliere in bocca. Che siano zucchero allo stato pure insomma 😀
      quasi “vetrate” e trasparenti.
      Quelle che vendono anche singole in tabaccheria e a pacchi da cento chili al supermercato limone e arancia
      Dimmi che mi sono spiegata bene o ammazzo un passante ! TE LO DICO EH!

      • siiiiii ho capito quali intendi!! quelle per cui vivevo da piccola insomma! ora ne ho un po’ in giro per casa e visto che nessuno le mangia finiranno in forno!
        ma le pastiglie leone me le ricordo tipo quadratini colorati! non trasparenti! vanno bene comunque?

  20. e quindi non riuscirò più ad allontanarmi dalla sedia/trespolo altrimenti sentirò freddo eh? è questo il modo in cui andrà la giornata?

        • Dovrebbero pagarci per andare in posta. Ecco, io un giorno aprirò un ufficio postale e pagherò tutti quelli che entrano

        • giusto! così funzionerebbe tutto molto meglio. non ci sarebbero ometti borbottanti e vecchiette inacidite, tutti pronti a sparare maleducazione a tutto spiano. se fossero pagati sarebbero tutti sorridenti e distesi. si godrebbero l’attesa mettendo su caffettiere per tutti e condividendo ricette.

        • diventerebbe un luogo piacevole dove andare. che facciamo oggi? andiamo a pagare un bollettino e ritirare una raccomandata, così ci beviamo anche un buon tè. è una soluzione talmente semplice.

        • sicuramente c’è qualche sanguisuga troppo cresciuta che risucchia tutti quei brutti pensieri di gente stipata e inasprita. li conserva nelle poste come sottaceti. e a natale li serve per antipasto

        • scriviamo anche su questo? dizionario sulle parole composte (e beneducate. mi taglio le dita.) nessuno ci si sofferma mai abbastanza.

        • Vero. E’ per questo che a volte il pranzo di natale resta sullo stomaco. Non certo per il lesso con la peara’ o il pandoro

        • per il pandoro vorrei sapere chi è tanto sfacciato da pensare che possa restare sullo stomaco. è un pane dolce di nuvola a forma di stella dorata!!!!! il panettone, quello si che ti distrugge. panettoni e sottaceti. un’ecatombe.

        • Il Pandoro.
          Lo dice il nome stesso.
          Un pane fatto di oro e quindi ai piedi dell’arcobaleno in quanto solo lì si trovano le monete d’oro che poi squagliate dai raggi solari diventano farina che si mischia all’acqua delle nuvole per impastare.
          il .
          pan.
          d’oro.

          continuo?

        • ti prego, continua.
          (sono nel mood giusto vedi? santa iaia da gravina, martire per bromelina. novabbèèperfetto.)
          quando ho realizzato pan. d’oro. è stata un’illuminazione sconvolgente.

        • una pala d’altare con sfondo dorato e prospettiva gerarchica? il tuo viso di tre quarti e lo sguardo penetrante. le folle ti adoreranno. accenderanno ienki chendol al posto dell’incenso. (e verranno messi al rogo istantaneamente.)

        • è giusto per aprire le danze. Ma non ho appena ho un computer per le mani.
          le iekikendol.okmelafaccioaddosso.

        • ❤ è il minimo. per l'inizio di un culto del genere è davvero il minimo. (bello parlarne parallelamente al post di santalucia. presto figurerai anche tu in questo pantheon.)

        • è tutto scritto.
          è un segno del destino.
          “capiiii”” di essere beata nel giorno in cui si beatificava la santa da cui avrebbe dovuto avere il nome. avrebbe avere. avrebbe dovrebbe. Capi’ . Capii. Un secondo amore.
          Prendo un cervello umano. Me lo impianto.
          E torno.

        • lascia stare, tieniti il tuo presto santificato cervello alieno e conquistiamo le genti. era tutto già scritto, è indubbio!!!

        • il giorno dopo il giorno della sua nascita ella rinacque nella santità, subendo il crudele martirio della bromelina. impavida non si piegò al dolore e non rinnegò l’ananas nemmeno in punto di sanguinamento delle gengive (e del mento per l’appunto.)

        • In posta si potrebbero pure regalare i pandori e ritirare questi sottaceti inaciditi. Un bel cambio

        • scambi vantaggiosissimi. a Natale ci sarebbe il pienone ma siccome nessuno sarebbe arrabbiato e l’odore del Pandoro addolcirebbe gli ultimi nervetti amari

        • con tutte le pupille che stanno a casa per l’inverno potrei proprio pensare di aprirne uno. inoltre data quella folla è palese che un ufficio postale solo non basta nemmeno per questo paese

        • uffici postali paralleli alle poste italiane! così gli faremo capire come si svolge questo genere di lavoro.

        • o di imparare. e con questi due verbi si possono creare catene infinite di gente che impara e insegna ciò che ha imparato a chi sta imparando. che a sua volta potrà insegnare. e così via.

        • Nella posta c’e’ sempre aperto, uno arriva e può rimanere li’ tutto il giorno a farsi massaggiare i piedi dalle carpe

        • I puoti e basta? Ma tu non hai idea, questa non e’ una semplice posta. E’ un mondo intero. Puoi perfino spedire i sogni, impacchettare sussurri, telegrafare baci e abbracci

        • Mi piace moltissimo.
          Ma sono le lingue finte che occorrono alla posta per attaccare i francobolli?

        • Dopo un po’ le liingue finte si consumano e allora le spediamo a loro. Con un ago infilato sulla punta cosi possono anche dire: Ce l’ho qui, sulla punta della lingua

  21. comunque di questo post ho letto solo rullodiverdure, nella freetta di controllare commenti e andamento tombolesco. e come parola chiave riasssume molte importantissime cose.

    lo dirò per sempre, lo so. ormai non posso più tornare indietro.

  22. Io avevo usato le caramelle quadrate all’orzo
    Ma secondo me potrebbe andare bene anche un cucchiaino di zucchero di canna (così non devi tritare le caramelle)

    • dopo aver rotto tre caramelle rosse (i biscottini sono venuti bene!) mi sono rotta e ho provato a metterci lo zucchero bianco con un po’ di colorante.. non si è nemmeno sciolto!! ora metterò sotto il mio fidanzato a rompere caramelle!!

  23. Da me Santa Lucia non si festeggia, in qualche paese vicino si però.
    Noi abbiamo San Nicolò che passa con l’asinello il 5 dicembre

  24. L’ho incrociato l’altra sera per strada uscendo dall’ufficio. Pensavo fosse un ufo da quante lucette aveva sul carretto … c’ho messo un pezzo prima di capire cosa fosse!

  25. ufff qualcuna ha esperienza n disegni sulla lavagna? mi sto spaccando le dita su du metri di papiro nero 🙂

  26. Ragazze, un abbraccio a tutte, verso le 16 dovrei essere di ritorno, mi affaccio e se siete ancora qui ci prepariamo insieme per lo sprint! Bacetti a tutte!!!

  27. eccomiiiii!!! passo per un saluto veloce!
    rotolo: fatto
    grissini: fatti
    ceci da sgranocchiare: appena infornati

    mancano: crepes, crema chantilly alla nutella, biscorenne… il tutto in 2h e mezza… aiutooooooo

    • stiamo scappando tutte 😛 qualcuna al rientro avrà una sorpresa…. traguardo raggiunto in nanotempo 😛

      • non posso dirti nulla. non posso. davvero, fidati.
        staizittaelisastaizitta non te lo posso dire che c’è anche una cosina per te, non posso!

        • noooooo non si faaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
          (sono croccantini per gatti vero? in verità li hai trovati buoni e hai deciso di elargirmeli. da piccola li guardavo con molto desiderio.)

          ❤ ❤ ❤ verrai punita con molti bacetti u_u molti eh.

        • ahah zitta non ricordarmelo °__° che schifocheschifocheschifo
          ❤ così impari a non venire al mercato con me

  28. Beh ma allora siamo veramente dirimpettaie biankoniglia!
    Tanto più che mi sto preparando proprio per uscire e fare un giro di spesucce a Pordenone …

  29. tre kiwi. non cinque. continuo a ripetermelo ma poi non resisto. e ottengo la devitalizzazione rapida della lingua.
    effortunacheneavevosolocinque.

    • è colpa di quella sostanza contenuta anche nell’ananas che non so come si chiama e che mi fa gonfiare la lingua *_* (sono stata molto professionale vero?)

        • anche oltre amore mio.
          anche oltre.
          dobbiamo concorrere per il processo di santificazione.
          martiri della bromelina.
          *_*
          ci porteranno in dono ceci.
          datteri.
          e pistacchi.

        • collane d’arancia secca e diademi di fichisecchi.
          sì, non c’è tempo da perdere. entro natale saremo già nei calendari.

        • saremo già nei calendari.

          scusate. torno alle 16.
          devo andare a ridere a crepapelle ( a me viene sempre in mente una piccola pelle che sta male e poi muore. Proprio un lembo piccolo di pelle agonizzante. magari estirpato da Ed Gein ad una sua vittima)

        • ma che tenerezzzaaaaaaaaa
          un piccolo lembo di pelle. appunto. ci si potrebbe scrivere un libro straziante. ❤

        • ❤ vorrei tanto averti qui e portarti in dono novemila chili di datteri pieni di pistacchio e buttati nel cioccolato bollente ( li facciamo per cena?)

        • esiste una cena migliore di questa?
          (a parte tavolate allouinnatalizie? che però non c’era il macco di fave. peccato eh. ci rifaremo.)

        • ma parliamo di cose serie facendoci anche bellamentegliaffarinostri
          certo abbiamo un decoro visto che finiremo nei calendari religiosi dei pezzi di pelle morta ( mi sto confondendo)
          ma tu quando hai intenzione di abbandonare tutto per LAVORO ?
          perché oh.
          dobbiamo lavorare.
          dopo capodanno?
          ancora per le feste così abbiamo la scusa che nodieta ma solo fruttaseccacioccolatocalzedidoni?

        • ma certo.
          anzi, in questo modo la nostra reputazione ne trarrà giovamento. noi lavoriamo anche durante le feste! mica pizza e fichi!
          (solo fichi. col cioccolato. ama.)

        • devo raccontarti di quando nanda ha fatto la carne con i datteri pensando fossero prugne e li ha chiamati:
          quei cosi che piacciono a te e Ombretta.
          CHE MOMENTI
          (amissimo)

        • ohhhhhhhhhhhhhhhhh
          la tenerezza mi pervadeeeeeee
          come può dire cose così adorabili? vuole che esca dal bagno dall’aereoporto? non ci metto noente eh.
          ❤ ______ ❤

        • Nanda è adorabile e sì.
          Vuole che tu esca da quel bagno dell’aeroporto.
          noncelafacciamosenzadite.

        • arrivo. nel dubbio utilizzo il bagno perché siccome stiamo facendo discorsi molto seri. prima che sia troppo tardi. vorrei scongiurare ogni rischio u_u

        • ma è troppo blasfemo se assemblo un angolino con alieni che portano datteri pistacchi e mandorle in dono a Maghetta illuminata dalle luminarie Natalizie?

  30. Eccomiiii oggi nn sono molto presente,troppe cose! Nicol fortunella x il tempo a Londra!!! E pure x ieri hihihi

  31. ahhhh sarà il pomeriggio o il finesettimana? questa tombola è così tranquilla e c’è un raggio di sole che mi scalda una tempia
    se sentite un botto è la mia testa sul tavolo. ci vediamo lunedì direttamente nel caso.

    • *_________* vi prego fatevi una foto con un cartello con su scritto TOMBOLA DI SANTA LUCIA sotto tauerbriggggg (che si scrive così)

        • GIURO CHE SE LO FATE IO .
          IO.
          Sarebbe un regalo di NATALE BELLISSIMO !
          Devo raccontarti di quello che Ombretta e Bestiabionda hanno fatto .
          Una cosa simile.
          Solo leggermente più trash *_* !
          questa nel tauerbrigggggg è romantica assai

        • Ieri è venuta a trovarmi cugina bellissima bolognese.
          Ovvero fidanzata di mio cugino catanese .
          E quindi cugina.
          Ok la smetto.
          E dicevamo che DEVO andare a bologna da lei .
          per almeno otto mesi.
          o nove non so.
          fatto sta che quando così sara’ io e te.
          COSTRUIREMO tauerbriggggg.

    • ma è troppo bello leggere tutti questi mini discorsi pazzi!! come ho fatto tutto questo tempo senza leggervi??
      Iaia non ti preoccupare, i tuoi post li ho sempre letti, fino alla fine ❤

  32. ho cucinato, fotografato, rifatto i letti steso due lavatrici (sono pesanti però le lavatrici da stendere eh) e ora HO TUTTA LA SERA a disposizione per VINCEREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    qualcuno leghi le mani a Nicol però

  33. Sappiate che sto stirando… con una mano stiro e con l’altra commento… vedi Iaia, sono completamente votata alla causa tombolata!!! 😉

  34. Iaia ti ho appena taggata in una foto su instagram..che ridere! Ma si può ridere da soli cosí? Hihihi si qui a Iaialand tutto é possibileeee 🙂

  35. prima ho fatto i biscotti con le finestrelle. adorabili! ❤ mi sotto rotta subito di rompere caramelle però! ne ho rotte solo quattro piccole! 😀

  36. Ieri notte non riuscivo a dormire e ho fatto una torta dalle ricette del libro di iaia.è stata l’esperienza più cioccolatosa della mia vita.Ho avuto un trip da zuccheri @.@

  37. O meglio non state cazzeggiando abbastanza e questo è il motivo per cui siamo a quattrocento e qualcosa.

  38. Devo disfare la lavapiatti, quando torno mi aspetto che abbiate fatto tipo 500 commenti 8e che quindi qualcuno abbia già vinto la centrifuga)

  39. Tra l’altro non so dire lavapiatti e lavatrice, mi confondo sempre e sembro scema. “metti la maglietta nella lavapiatti!” -_- Ormai le chiamo entrambe “Lavacosa” tanto se si parla di piatti uno capisce che non vanno centrifugati con le mutande.

  40. dovrei fare un sacco di cose anche io. lavare, stendere (stirare no, non stiro mai nulla io shhh)
    ma non riesco a staccarmi dal pleddino divanoso

  41. L’immagine di un gruppo di pazze,sparse per tutta italia,ognuna sul proprio divano/poltrona ecc che giocano a tombola tutte insieme è bellissima.Vorrei una foto di ognuna di voi e la vostra postazione.

    • VIA POOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MI MANCHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

        • quanto mi mancaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa TORINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO 😦
          Purtroppo non vengo da un anno ormai. E l’assenza di Torino mi sta devastando.
          Conto di starci e molto l’anno prossimo (perché con il nippo dobbiamo anche sistemare casa ❤ perché dopo aver finito qui . Dobbiamo sistemare quella a Torino)
          E allora sì.
          CHE NON MI SFUGGIRAI *Disse ridendo satanicamente*

          Dimmi che andremo da soup and go.
          poi a sfondarci di gelato da ottimo.
          poi passeggeremo per via po,
          poi andremo alla gran madre. Io sul ponte la guardo e piango.
          e poi andremo pure da vanilla .
          e poi in via garibaldi.
          e poi pure a palazzo madama.
          e poi ce la giriamo tutta.
          MI MANCHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII TORINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  42. no vabbè devo essere sincera. sono addicted dello shopping in generale. al momento da brava casalingua disperata sto cercando informazioni sull’ultimo modello di pulitore a vapore aspirapolvere multiciclonico

    • sto costruendo casa con il mio fidanzato (siamo ancora moooolto indietro, ci sono solo i muri) e lui vuole mettere l’impianto centralizzato per l’aspirapolvere. non so come sia esattamente, dovrebbero esserci delle bocchette nel muro dove poi attacchi il tubo. fatto sta che lui è convinto. se poi ha anche intenzione di pulire lui per me va benissimo qualsiasi cosa sia!

      • ecco perdonate l’ignoranza: ma tutta la schifezza che aspiri…dove va? sta tra i muri a fare da materiale insonorizzante? 😄

        • ci sono i tubi che passano in mezzo ai muri e poi tutto lo schifo finisce in un bidone in garage. così cambi il sacchetto moooolto meno e non senti tanto rumore quando aspiri perché il motore è in garage (nel mio caso, dove ti pare per gli altri) e giri per casa solo con un tubo!

        • quando mi faccio la casa chiamo una architetto che so io e le chiedo di mettere sto coso nei muri. U.U

        • non ho idea di dove abbia scoperto sto coso ma sta avendo delle idee geniali. e vi ho detto che mi lascia una stanza in mansarda solo per libri? *.* ❤ ❤ ❤

        • SPOSALOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !
          è un grande uomo !
          date una medaglia a questo uomo !!!!

      • il mese scorso ho scoperto yoox.com. la fine. peccato abbia messo cose bellissime nella wish list e abbia comprato solo una maglia!! non potrebbero regalarci i vestiti come fanno con le fashion blogger? eh eh? vi faccio pubblicità anch’io nel mio paesino minuscolo!

    • Ma allora domani io faccio una tombolata con TROUSSE e LIBRO ! *_*
      che ci fregaaaaaaaaaaaaaa???????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  43. Buon pomeriggio! Oramai mi son lanciata…e scrivo. No, aspe’. Blatero;) non partecipo alla tombola ma festeggio il compleanno della mia adorata nipotina. Che si chiama Giulia, ole’. Un bacio Iaia e buona giornata a tutti.

    • http://www2.hm.com/it_it/productpage.0247730003.html

      mi preoccupo per la tua salute mentale amore mio.
      da quando mi frequenti tu stai dando i numeri.
      sei una donna così bella, dolce, brava e fai foto meravigliose.

      rinsavisci.
      anzi no.
      RESTA CON NOIIIIIIIIIIIIIII

      e soprattutto dimmi:
      questo maglione orrendo è da prendere o no?
      a Natale adotto una tecnica fantastica:
      indossare il maglione piu’ orrendo.
      cosi’ la gente ti prende in giro e non ti coinvolge in altre discussioni.
      sei messa da parte.
      perché tutti devono parlare del tuo maglione orrendo.
      e quindi ti allontanano.
      è una tecnica che non ha mai funzionato.
      MA IO MI OSTINO CREDENDO Che sia geniale
      cosa ne pensi?