Skip to content

Brownies al cioccolato e mandorle senza burro-latte-uova e con i fagioli


La Ricetta

  • 300 grammi di fagioli in scatola non salati (ho adoperato quelli bianchi)
  • 210 grammi di cioccolato fondente almeno al settanta per cento
  • 60 ml di olio di semi o girasole
  • 80 grammi di mandorle tritate
  • 130 grammi di farina integrale
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • il succo di un limone
  • 130 grammi di sciroppo d’acero (ma anche di riso o quello che preferisci. Il dattero è troppo aggressivo come sapore in questo caso)
  • 1 pizzico di sale
  • cannella o vaniglia (come preferisci)
  • Profuma con scorza di arancia grattugiata non trattata

I fagioli puoi anche cuocerli. Come preferisci. Nel caso adoperane circa la metà (quindi 150 grammi secchi) e procedi con ammollo e cottura come da manuale. Privali il più possibile dell’acqua lasciandoli scolare per bene.

Scola i fagioli per bene. Fondi il cioccolato a bagnomaria o nel microonde come preferisci. Riduci le mandorle in farina con l’aiuta di un frullatore. In una ciotola metti il cioccolato sciolto e i fagioli con l’olio e lo sciroppo, il succo del limone e la scorza di arancia . Lavora con il robot e ottieni un composto omogeneo. Mescola le farine in un’altra ciotola e aggiungi la farina di mandorle, il lievito con il pizzico di sale e l’aroma che hai scelto (vaniglia o cannella). Aggiungi poi il composto di fagioli alle farine e lavora per bene con una spatola fino a ottenere una consistenza liscia. Con i colpetti classici dal basso verso l’alto. La consistenza è liscia ma anche molto densa e compatta. Distribuisci su una teglia oliata e con carta da forno se vuoi e cuoci a 180 già caldo per 20-22 minuti massimo. Lascia raffreddare e solo per allora taglia a quadrotti.

Con  i ceci facciamo le meringhe e con i fagioli facciamo Brownies, giusto? In molti si troveranno a storcere il naso e inveiranno contro lo schermo al grido di “Amaghèfallafinita”, indistintamente da qualsiasi parte di Italia. Il fatto è che anche io ero incredula. Molto meno delle meringhe con l’acqua di ceci confesso. Non avevo idea che mi sarei letteralmente rovinata. Non solo li ho mangiati TUTTI io ma ho dovuto pure rifarli nel pomeriggio stesso perché da un piccolo assaggio chiunque ne era rimasto colpito. Sono dei brownies al cioccolato che si possono tranquillamente “spacciare” per normalissimi Brownies. Nessuno capirà mai che sono vegani innanzitutto. Nessuno crederà mai che ci siano dei fagioli dentro. Trovo che sia un ottimo metodo per provinare legumi anche ai più piccini no? Si sa che i bimbi non fanno di certo salti di gioia alla parola “fagioli!” ma arrivati a “torta al cioccolato!”fanno di quei balzi che neanche i volpini pelosi sul balcone alla vista di una barboncina cotonata.

Provali ti prego. Fidati nonostante sia una persona totalmente inaffidabile. Rimarrai in uno stato catatonico. E’ inconcepibile, sul serio, la bontà di questi brownies. E’ una ricetta che ho variato la cui maternità va a attribuita alla grande Dunja di cui ho parlato qui nella Libreria di Iaia in occasione di Pasticceria Vegana.  Dunja li fa con gli anacardi ma posso assicurarti che sono buonissimi con le mandorle e con le noci e pure con i pistacchi (sì li ho provati tutti e pure con i mirtilli essiccati ma magari ne parliamo un altro giorno). Si conservano benissimo per due giorni. Ho fatto delle prove giusto per tentare di essere precisa e darti quante più informazioni possibili. Trascorsi i due giorni diventano duretti anche se messi nella scatola di latta. Inaspettatamente non sono umidi come potresti immaginare -anche adoperando fagioli in scatola, sì- e dulcis in fundo anche adoperando quelli leggermente salati (perché in commercio potrebbe non essere facile reperirli senza) non si sente per nulla.

Insomma l’idillio. Pochi grassi, tantissimo gusto e bava alla bocca. Niente altro da aggiungere (se non grazie infinite per essere qui. Sempre!)

7 Comments »

  1. se nessuno capirà che sono vegani, posso provare a fregare la mia famiglia, che meraviglia camuffare la verità, a fin di bene🙂❤ baci

Dimmene 4 ! ( ma anche 12)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...