Privacy Policy

Gli Unici Cookies che troverai qui sono al Cioccolato e Tecnici e non di Profilazione.

Cosa sono i Cookies? Fino al 2 Giugno 2015 per me erano un impasto con tanto burro, farina e cioccolato. Scattata l’ora X tutto è diventato complicato e una laurea in informatica e giurisprudenza, purtroppo nel comodino non sono riuscita a trovarla. Cerco meglio. Nel frattempo ti dico la cosa più importante: Nel mio spazio non troverai nessun tipo di Cookie di Profilazione. Non è presente Google Analytics. Non ci sono pubblicità. Non ci sono spie russe che vogliono indagare sulla tua lista desideri su Amazon. Non ci sono nani da giardino capaci di rilevare la tua geolocalizzazione.

C’è solo una povera pazza, io sì,  che non fa questo per lavoro ma altro. Che non ci guadagna nulla. Che non ha mai guardato i numeri. Li dà. Che apre WordPress (che non gli consente di mettere uno script) e vuole solo delirare, mettere un dolce vegano e chiacchierare con gli amici.

Denunciatemi. Arrestatemi. Ma francamente io non ci ho capito nulla e pure l’unico giorno di ferie questi stramaledetti cookies me lo hanno rovinato.  Mi appello al diritto di parola, giurando solennemente di ingaggiare quanto prima una squadra di tre informatici e quattro avvocati ma nel frattempo:

Cookies al Cioccolato per tutti. Amen.

  • Titolare del trattamento dei Dati (io lo metto, va): Grazia Guardo
  • Mail: info@maghettastreghetta.it

Gli Unici Cookie che potresti trovare sono quelli adoperati da Terzi parti e di conseguenza non da me gestibili. Un esempio? I Tasti di condivisione (che al momento ho disabilitato per capirne di più. Ripeto! Faccio biscotti al cioccolato e vendo illuminotecnica e Cavo Butile,  io!). Rimando quindi alle Policy Privacy dei suddetti: Twitter, Facebook, Google, Instagram, Youtube.

A quanto pare qualora volessi, o tu gentile visitatore capitato in queste lande ricche di idiozia, voler rimuovere non so cosa io sono tenuta a farlo (non so come) ma di una cosa sono certa: Lotteremo insieme! Cookies is coming…. (era meglio l’inverno, dai).

 (con la citazione di Game of Thrones in tribunale avrò pure Obama dalla mia parte. Non ho nulla da temere)